OPENING

Roberto Cavalli sotto i riflettori a Vienna: apre un flagship ed è protagonista al Life Ball

 

Il 24 maggio sarà una data significativa per Roberto Cavalli, che volerà a Vienna per inaugurare un flagship di 224 metri quadri in Seitzergasse 2-4, nel contesto di una tre giorni a sostegno del Life Ball.

 

L'happening, giunto alla 21esima edizione, rappresenta uno dei più grandi charity event a livello mondiale per la raccolta di fondi contro l'Aids. Quello di Cavalli sul palcoscenico austriaco è un ritorno: infatti, già nel 2001 lo stilista allestì in questo contesto uno show per migliaia di spettatori alla Vienna City Hall.

 

Il prossimo 25 maggio, nella stessa location, sarà nuovamente protagonista in passerella, ma non si limiterà a questo contributo: infatti, qualche ora prima parteciperà all'Aids Solidarity Gala all'interno dell'Hofburg Imperial Palace, dove verranno battute all'asta un'auto Mini "by Roberto Cavalli" e una T-shirt creata ad hoc dal designer, per contribuire attivamente alla lotta al male del secolo.

 

La sera prima, durante l'opening della boutique, lancerà inoltre una limited edition, i cui proventi andranno a favore delle cause portate avanti dagli organizzatori del Life Ball. Per finire, il 23 maggio sarà a fianco dell amfAR, realtà no-profit attivamente coinvolta nel progetto viennese, in occasione di Cinema Against Aids, uno dei party "not-to-miss" nella città della Costa Azzurra durante il Festival.

 

Il monomarca di Seitzergasse 2-4 riprende il concept dei negozi di Londra, Parigi, Madrid, Tokyo, New York, Delhi e Pechino: sviluppato su due livelli, ospiterà al pianterreno accessori, profumi, bijoux e la home collection, mentre al piano superiore saranno presenti l’abbigliamento femminile (inclusi gli abiti da sera), il menswear, la collezione Gym e l'underwear.
 

 

Tra i materiali, tutti pregiatissimi, molti sono stati prodotti in esclusiva per il brand, naturalmente in Italia: si va dalle grandi lastre di quarzite color testa di moro, mista a polvere di cristallo, per i pavimenti, fino al cavallino nella stessa tonalità per i tappeti, allo stucco
per le pareti illuminate da riflessi dorati e al cristallo retroilluminato per gli espositori.

 

Per Cavalli "Vienna è una capitale europea che rappresenta un mercato glamour ed elegante, punto di incontro tra Est e Ovest". "Sono sicuro - conclude - che le donne austriache diventeranno mie grandi clienti, perché il mio stile è perfetto per loro”.

 

stats