Omnicanalità

La Rinascente: con On Demand lo shopping si fa su Whatsapp

La Rinascente batte Amazon sul tempo. Dopo i rumor secondo cui il marketplace Usa sta sviluppando un'app di instant messaging con cui fare acquisti, arriva la notizia del lancio da parte del department store di Milano di un servizio attraverso cui è possibile fare compere con un messaggio Whatsapp.

 

Il servizio che si chiama On Demand e permette ai clienti di tutto il mondo di fare shopping comodamente da casa, è attivo dal 22 giugno e nonostante l’iniziativa sia ancora in fase di test, si registrano già buoni risultati: lo scontrino medio è tre volte più alto di quello nel negozio fisico.

 

A trovare nello store il prodotto richiesto è un personal shopper. L’articolo selezionato viene riservato per 24 ore, nelle quali, qualora si volesse procedere con l’acquisto, viene inviato un link per il pagamento che si effettua tramite carta di credito, PayPal o bonifico bancario.

 

Non esistono limiti al numero di messaggi che il cliente può scambiare con il proprio assistente e il prodotto si riceve il giorno stesso, se l’utente è residente a Milano, o nei giorni successivi nel caso di altre destinazioni.

 

Si può usufruire del servizio con una spesa minima di 60 euro e beneficiare solo delle promozioni attive nel fashion hub di Milano. Inoltre nonostante On Demand sia momentaneamente accessibile esclusivamente tramite whatsapp, è in programma l’estensione a Wechat e altri canali di instant messaging.
 

stats