Opening

Dsquared2: parte da Amsterdam e Rotterdam la conquista dell’Olanda

Per il suo debutto in Olanda Dsquared2 sceglie due indirizzi di tutto rispetto: PC Hooftstraat di Amsterdam e Lijnbaan di Rotterdam. Le boutique presentano due concept personalizzati, ideati da Dean e Dan Caten in collaborazione con lo studio di architettura Storageassociati.

 

«L’Olanda è un piccolo scrigno - commentano i gemelli Caten -. Racchiude gioielli artistici e architettonici e lascia spazio anche all'arte contemporanea, al design d'avanguardia e alla moda».

 

La boutique di Rotterdam (nella foto), di quasi 190 metri quadri, rispecchia un concetto retail più audace e contemporaneo rispetto a quello nella capitale.

 

Cataste di container, luci industriali, dettagli metallici, pilastri in cemento a vista, rete metallica da playground, un pavimento in cemento grigio e pareti nude in cartongesso ne accentuano l’aspetto urban.

 

Non mancano i richiami alle origini canadesi dei due designer, come il camerino in plexiglas rosso, che rivela una pianta a forma di foglia d'acero, il simbolo del Canada.

 

Nel monomarca di Amsterdam, di oltre 200 metri quadri, l’allestimento è giocato su dettagli d’arredo come le mensole degli espositori in vetro champagne con profilo nero. Dominano i colori chiari e caldi, accostati a pannelli in legno Okumè tinto nero, mentre particolari in ottone satinato illuminano l'ambiente.

 

stats