Opening

Filippo Marchesani cresce con due nuovi store a Vasto

L'insegna Filippo Marchesani si espande in Abruzzo. Alla boutique storica di Cupello si affiancano due nuovi store, sempre nella provincia di Chieti ma a Vasto: uno è specializzato sul lusso, un altro sull'urbanwear di alto profilo.

 

«Siamo sempre alla ricerca di nuove proposte da offrire a una clientela sempre più esigente che ama un prodotto di livello ed esclusivo - spiega il titolare, Piero Marchesani -. Per questo abbiamo aperto due nuovi spazi a Vasto, in pieno centro storico e in uno dei luoghi più suggestivi della città».

 

«La prima boutique focalizzata sul lusso e sulle prime linee di noti brand, si trova nell'antico Castello Caldoresco, in piazza Rossetti - precisa -. Ha tre vetrine e una superficie complessiva di 150 metri quadrati».

 

Tra i marchi presenti Thom Browne, Givenchy, Balmain, Rick Owens, Neil Barrett, Lanvin, Dsqaured2, Giuseppe Zanotti, Moschino Couture, Isabel Marant, Fausto Puglisi, N21, Giuseppe Zanotti, Marni, Etro, Zanellato, Bally e JW Anderson.

 

«Il secondo store, dedicato all’urban street, è invece al 32 di piazza Rossetti, accanto alla pittoresca Torre di Bassano - prosegue Marchesani -. Si sviluppa su tre livelli con ampie vetrate con vista, affacciate sulla piazza (nella foto)».

 

«Qui - spiega - inseriremo brand come Adidas Y3, Adidas Kolor, Adidas by stella McCartney, Adidas White Mountaineering, Off White, Marcelo Burlon, Rick Owens Dark Shadow, Puma Select e Nike Exclusive.

 

I due negozi sono stati curati dall'architetto Pietro Travaglini. Si affiancano allo spazio storico di Cupello di 900 metri quadrati e 13 vetrine, ristrutturato a inizio 2017, che conta 35 dipendenti e attrae clienti non solo dall'Abruzzo ma anche dal Molise e dalla Puglia.

 

stats