Opening

Furla a Hong Kong con un nuovo concept

Con due recenti opening a Hong Kong, Furla avvia una serie di aperture in una nuova veste, luxury oriented, che interpreta con creatività il lifestyle italiano. Il concept, che prossimamente sarà replicato a Dubai e non solo, è stato curato dallo studio Hmkm di Londra.

 

Come ha spiegato l'a.d. Eraldo Poletto (nella foto) al recente Milano Fashion Global Summit, incentrato sulla Cina, il progetto sarà esportato anche a Macao e in India, a Mumbai. In Europa debutterà a Parigi e Milano.

 

Il nuovo concetto di store si ispira ai dettagli architettonici della villa del XVIII° secolo, quartier generale del brand a Bologna. I materiali vanno dal marmo di travertino italiano per il pavimento, al palissandro abbinato al vetro opalino per gli arredi, dai metalli utilizzati sia per le rifiniture delle pareti sia per le cornici, alla pelle color avorio per le sedute. I colori ruotano intorno ai toni naturali accostati ai pastello.

 

stats