Opening

J.W. Anderson battezza SO-Milano, il multimarca alternativo

Apre i battenti SO-Milano, un nuovo concept store di 300 metri quadrati con 14 vetrine in piazza Risorgimento, destinato a ospitare a rotazione le collezioni di marchi innovativi. A inaugurare gli spazi è stato chiamato il brand J.W.Anderson: lo stilista è atteso all'evento inaugurale di questa sera.

 

A ideare questo format di punto vendita, né monomarca né multimarca, sono stati Aldo Carpinteri e Giordano Ollari, rispettivamente titolari delle boutique Stefania Mode di Trapani e O’ di Parma.

 

L’idea innovativa è di non frazionare lo spazio commerciale in una serie di corner, ma di affidarlo in toto a una serie di marchi, che si alterneranno a intervalli più o meno regolari durante la stagione.

 

«Volevamo portare un po’ di discontinuità nell’offerta dei multimarca italiani - racconta Ollari -. Per questo abbiamo pensato a una formula che segue le logiche della programmazione stagionale di un teatro, solo che sul nostro palco non si alternano compagnie e attori, ma stilisti e brand».

 

Dopo J.W.Anderson, sarà Victoria Beckham a entrare nel cartellone di SO-Milano a partire da ottobre.

 

«Tutti nomi il cui potenziale in Italia non è ancora espresso al meglio - prosegue Ollari -. Brand noti soprattutto tra gli addetti ai lavori, ma su cui commercialmente c’è ancora da fare. Lo spazio verrà rimodulato continuamente in base al designer che ospiteremo, ma sarà sempre fortemente legato all’esperienza digitale».

 

Il progetto di SO-Milano è firmato dallo studio Baciocchi Associati. L'elemento distintivo è la sfera, che si ritrova sia sulla facciata dell’edificio - dove sono state impresse sfere di metallo cangiante con inciso il logo della boutique, che di notte illuminano il palazzo -, sia all’interno del negozio, dove grandi sfere iridescenti ospitano i capi appesi e gli accessori in esposizione.

 

Il testo integrale dell'intervista Giordano Ollari di So-Milano è pubblicato su Fashion del 21 settembre 2016 il cui tema forte sono le sfilate, di scena a Milano fino al 26 settembre.

 

stats