Opening

Luisa Spagnoli apre nella Silicon Valley, pensando a Piccadilly Circus

Luisa Spagnoli apre la sua prima boutique a gestione diretta negli Usa all’interno dello Stanford Shopping Center, a Paolo Alto, nel cuore della Silicon Valley. Si tratta del secondo store americano del brand, dopo quello avviato in partnership a Palm Beach. Prossimo step, Londra.

 

La scelta di quest’area della California del Nord è motivata dall’alta concentrazione di una clientela in sintonia con il target Luisa Spagnoli.

 

L'opening rientra nella strategia di espansione internazionale  del marchio italiano: attualmente sono 57 le vetrine  del brand fuori dai confini del nostro Paese.

 

La boutique statunitense segue le più recenti inaugurazioni a Dubai, presso il  Dubai Marina Mall, a Pechino, nel mall Parkview Green, in Sud Africa a Johannesburg all’interno del Mall of Africa (il terzo shop nella Repubblica Sudafricana) e a Teheran, nel Palladium Mall.

 

Entro l’estate Luisa Spagnoli conquisterà un posto al sole nella capitale inglese, con un punto vendita vicino a Piccadilly Circus.

 

stats