Opening

Manila Grace: +10% di ricavi nelle stime sul 2015. Intanto apre a Lille e Anversa

Dopo Parigi e Berlino, prosegue il piano di sviluppo retail di Manila Grace con due nuovi opening: uno a Lille, in place du Lion d’or (nella foto ) e l’altro ad Anversa (il 15 ottobre), al 30 di Schuttershofstraat. Il marchio carpigiano made in Italy prevede di chiudere il 2015 con un incremento del fatturato del 10%.

 

«Per quest’anno stimiamo una crescita del 10% - afferma Maurizio Setti, ceo del Gruppo Antress Industry a cui fa capo il brand - con l’obiettivo di portare al 50% il giro d’affari derivante dall’export principalmente nel Far East, nel Middle East e negli Stati Uniti».

 

Manila Grace, che lo scorso anno ha festeggiato i 10 anni di attività, conta oggi oltre 40 monomarca tra Italia ed estero, con nuove aperture in programma nei mercati strategici del fashion e la realizzazione di partnership internazionali.

 

Oltre a un network in franchising in continuo sviluppo, il marchio è presente all’interno di un migliaio di multimarca - 600 nel nostro Paese e 400 all'estero  - con le proprie collezioni donna e bambina, create dalla fashion designer Alessia Santi,  a cui si aggiunge un profumo dalle fragranze naturali.

 

I concept delle nuove boutique esprimono i valori del brand attraverso la ricerca e l’utilizzo di materiali naturali ed essenziali come il legno e i metalli, rame e ottone in primis.

 

stats