Opening

Moschino: debutterà durante Milano Moda Uomo il mega-store firmato D2U

Un nuovo flagship Moschino di 600 metri quadri aprirà  in via Senato angolo via Sant’Andrea, in un noto palazzo degli anni Cinquanta, il cui progetto di riqualificazione è affidato a Design to Users (D2U), lo studio di architettura diretto da Jacopo della Fontana. Lo store debutterà durante Milano Moda Uomo di giugno.

 

Il punto vendita - il cui progetto degli interni è sviluppato da D2U insieme al team di Moschino - valorizzerà le imprevedibili invenzioni creative del brand e sostituirà l’altro store presente in via Sant’Andrea, mentre resteranno alla maison gli spazi di via Spiga, Porta Nuova e corso Venezia.

 

La boutique occuperà interrato, piano terra e primo piano del building - che conta ulteriori cinque livelli  adibiti a uffici e residenze - oggetto del restyling. Di proprietà di Reali Immobili, l’edificio fu progettato da Zanuso e Menghi e completato da un intervento con ceramiche in facciata di Lucio Fontana.

 

In accordo con la Soprintendenza, la Fondazione Lucio Fontana e gli eredi Zanuso Menghi, la facciata su via Senato sarà riportata ai fasti originari, mentre il fronte su via Sant’Andrea sarà aperto al piano strada per far spazio a grandi vetrine.

 

stats