Opening

Officina Slowear fa tappa in Libano

Sì è aperto a Beirut il primo negozio di Officina Slowear nel Middle East. Il punto vendita è frutto di una partnership tra il brand, che gestisce i marchi Incotex, Zanone, Montedoro e Glanshirt, e la company Menawear Ltd di Nadim Chammas.

 

Ad oggi sono 14 gli store dell’azienda veneta e sono previste nuove aperture sempre in quell’area di riferimento.

 

Le vetrine si affacciano sul Beirut Central District, situato a Bab Idriss, un’area urbana della capitale libanese, oggi sicuro punto di riferimento per affari, finanza e divertimento.

 

Il flagship si sviluppa su due piani per un totale di 190mq. con aree lounge e angoli d’accoglienza dedicati alla lettura, caratterizzati da un design caldo e da accenti vintage. Gli arredi dello Studio Donati s’ispirano al design di Jean Prouvé e Charlotte Perriand, ma compaiono anche pezzi francesi e scandinavi degli anni ’40 e ’50, mentre i camerini sono facilmente riconoscibili grazie a una speciale carta da parati, a firma Slowear, realizzata appositamente per questo progetto.

 

Il mix ben calibrato tra l’atmosfera accogliente, che invita alla convivialità, e la distribuzione degli spazi improntata alla vendita è il tratto distintivo di ogni Officina del gruppo.

 

stats