Opening

Philipp Plein apre in New Bond street. Arrivano anche i primi due Plein Sport

Prosegue lo sviluppo retail di Philipp Plein Group, con l’inaugurazione del flagship londinese di 420 metri quadri nella centrale New Bond street. Debuttano anche i primi due monomarca della linea Plein Sport a Parigi e Amsterdam.

 

Il punto vendita inglese (nella foto) - pensato dal designer e realizzato dallo studio di architettura Claudio Pironi & Partners - coniuga in quattro piani tutte le caratteristiche principali del nuovo concept minimalista di Philipp Plein, arricchito da marmi e chandelier in cristallo di Murano.

 

Lo spirito del brand si respira appena varcata la soglia grazie al maxi teschio tempestato di Crystallized-Swarovski Elements e alla scala in marmo a pianta esagonale, elemento clou del design del nuovo spazio.

 

Inaugurati anche i primi due negozi dedicati al nuovo brand Plein Sport. Per lo store parigino, con un’immagine all’insegna di una palestra di lusso, è stata scelta una location in rue de Rivoli, affacciata sui Jardins des Tuileries, a pochi passi dal monobrand della linea ammiraglia.

 

La boutique è una celebrazione della forza e della resistenza, con soluzioni architettoniche d'impatto, realizzate dallo studio di architetti CLS. In primo piano il pavimento in Led e le installazioni al neon sulle pareti in cemento grezzo  "Train like a fighter" e "Home of the Strong", che riassumono la filosofia del marchio.

 

L'iconico "Plein Sport running cybermannequin"  domina la vetrina e rende omaggio al fitness e a uno stile di vita sano.

 

Lo stesso simbolo domina il punto vendita nella città olandese, che si trova sulla P.C. Hooftsraat di fronte alla boutique Philipp Plein, inaugurata a inizio anno. Qui le collezioni sono disposte su veri e propri attrezzi da palestra, con il motto  "Today's menu: Pain" che motiva ad una sessione di workout.

 

stats