Opening

Rebecca ha aperto a Roma e guarda a Milano e Parigi

È stato appena inaugurato in via Frattina 58 a Roma lo store di Rebecca, la label di gioielli fondata nel 1998 da Alessandro Testi. Il concept è ormai collaudato e viaggia sui binari di una sofisticata eleganza, per esaltare lo scintillio delle collezioni esposte. I prossimi opening riguarderanno Milano e Parigi.

 

Pavimenti e soffitti chiari, pareti scure: su questo contrasto cromatico gioca l’arredamento del negozio, uno scrigno di circa 25 metri quadri. I punti luce sono incassati e le teche, svasate verso l’esterno, sono incastonate nei pannelli lucidi, per mostrare al meglio le creazioni della griffe.

 

Nell’ottica di espansione retail, i nuovi appuntamenti del marchio saranno a Milano e a Parigi, dopo le aperture di Venezia, Napoli, Salerno e, oltrefrontiera a Shenyang, in Cina. La griffe prevede di chiudere il 2013 a quota 26 milioni di euro, dopo i 22 registrati nell’anno precedente.

 

Anche se Rebecca è diventato famoso per l’uso alternativo di bronzo e acciaio al posto dell’oro, i gioielli sono realizzati seguendo le tecniche dell’arte orafa e sono rigorosamente made in Italy.

 

stats