Opening

Silvian Heach: in arrivo otto nuove boutique in Russia, Medio Oriente e Cina

Continua lo sviluppo retail di Silvian Heach al livello internazionale con particolare attenzione a Russia (compresi Paesi dell’ex Urss), Medio Oriente e Cina. In arrivo otto nuovi punti vendita, che si sommano ai cinque già aperti nel 2016.

 

 «Silvian Heach  si rivolge a una fascia di mercato di profilo medio-alto – commenta Mena Marano, ceo del Gruppo Arav -. Abbiamo fatto in modo che le boutique del brand siano un luogo in cui ogni donna possa sentirsi a proprio agio. Il concept, con gli elementi di arredo ricercati, è caratterizzato da armonia, eleganza e contemporaneità».

 

Dopo aver chiuso il 2015 superando i 77 milioni di euro di fatturato e registrato nel pirmo semestre 2016 un incremento delle vendite del 3%, Silvian Heach continua a puntare sull’internazionalizzazione e sul rafforzamento del canale retail.

 

Gli opening previsti in ottobre saranno a Doha nel Qatar Mall, a Mosca nell’Avenue Mall e a Vladivostock nel Sedanka City Mall. Seguiranno quelli nei primi mesi del 2017 a Kiev (Ucraina) nel Gulliver Mall e a Minsk (Bielorussia) nel Galleria Mall. In programma pure aperture a Kosice (Slovacchia) a Guangzhou e Sanya in Cina.

 

stats