Outlet Center

FoxTown: Burberry, Ralph Lauren e Hilfiger raddoppiano, ma non solo

I marchi internazionali puntano ad avere maggiore visibilità anche negli outlet center. Una tendenza confermata da  Burberry, Ralph Lauren e Tommy Hilfiger che a FoxTown, a Mendrisio in Svizzera, hanno raddoppiato le loro superfici. Nel noto centro a prezzi convenienti sono sbarcati anche i negozi di Cesare Paciotti, Geospirit e Trussardi Jeans.

 

“Le aziende sono sempre più attente a creare negozi belli e grandi, sul modello di quelli full price, e a garantire un assortimento completo” spiega a fashionmagazine.it Giorgia Tarchini, della direzione di FoxTown, il cui fatturato 2012 è stato pari a 260 milioni di euro (+7% sul 2011), aggiungendo: “Non a casoBurberry ha raddoppiato gli spazi, dedicandone uno alla donna e al bimbo e l’altro all’uomo, così come hanno fatto Ralph Lauren, aggiungendo un Polo Jeans Co, e Tommy Hilfiger, con un Tommy Hilfiger Kids”.

 

Con oltre 250 brand in 160 store, FoxTown beneficia in modo significativo delle presenze di stranieri e continua a registrare ottime performance. “Abbiamo chiuso il primo trimestre dell’anno con una crescita di oltre il 9% - racconta Tarchini -. La nostra clientela è per il 20% locale e per il 15% della Svizzera francese e tedesca. Il restante 65% è costituito soprattutto da italiani (25%), cinesi (10%), russi (quasi il 10%) e mediorientali (8%). Non a caso, abbiamo istituito da poco un nuovo importante servizio, un tax free refund point, gestito da Global Blue”.

 

 

stats