Outlet Center

One Nation Paris: l’opening slitta al 20 novembre

One Nation Paris (progetto nato inizialmente come The West Paris Outlet, che vale un investimento di 107 milioni di euro) ha posticipato l’apertura di circa due mesi: il centro a prezzi scontati, a opera della francese Catinvest, debutterà il 20 novembre vicino alla Reggia di Versailles a Parigi.

 

Il cambiamento del nome, come ha spiegato il direttore marketing Stephan Keulian, è dovuto al fatto che la proprietà intende dare vita a un’insegna che sia un brand esportabile e che abbia una valenza internazionale, visto che si rivolge a un pubblico cosmopolita.

 

La struttura, interamente coperta e  sviluppata su due livelli - con  una superficie lorda affittabile (gla) di 24mila metri quadri e 112 negozi -, si differenzierà dal tipico format degli outlet center che simula un villaggio. La luce naturale sarà comunque protagonista, grazie al soffitto in gran parte trasparente e ai tre ampi spazi verdi previsti.

 

 “One Nation Paris unirà l'esperienza di un department store parigino ai buoni affari tipici del concetto di outlet”, ha spiegato Bertrand Catteau, direttore generale di Catinvest, precisando che a disposizione del pubblico, oltre alle collezioni scontate tra il 30 e il 70%, vi saranno un parrucchiere, un istituto di bellezza, una sartoria e una serie di altri servizi atipici per un centro discount.

 

stats