Outlet Center in Italia

McArthurGlen: sempre più entertainment. Ma anche posti di lavoro

Si è chiusa con 420mila spettatori l’edizione 2016 di #modamusica, organizzata da McArthurGlen nei suoi cinque designer outlet italiani durante i mesi estivi.

 

Non solo entertainment, ma anche la promessa di creare 850 nuovi posti di lavoro entro la primavera 2017, grazie alle espansioni dei village di Serravalle e Noventa. L’8 settembre il “job day”.

 

All’offerta scontata di top brand, anche negli outlet center l’entertainment, così come la ristorazione e servizi di accoglienza, fanno e faranno sempre più la differenza.

 

L’ha capito da tempo il leader europeo del settore che, soprattutto in estate, periodo in cui le viste devono essere ulteriormente incentivate, propone concerti con alcuni protagonisti della scena musicale italiana.

 

Questa volta hanno animato il palcoscenico dei centri cantanti come Fiorella Mannoia, Umberto Tozzi, Edoardo Bennato, Antonello Venditti, Patty Pravo, Tiromancino, Luca Carboni, Giusy Ferreri, Chiara, Annalisa, Fedez (nella foto) e Norma Jean Martin.

 

Ma c'è un'altra notizia che ancor di più catalizza l'attenzione, ossia che McArthurGlen creerà 850 nuovi posti di lavoro, grazie agli ampliamenti di Serravalle e Noventa.

 

L’investimento complessivo per la realizzazione di 50 negozi a Serravalle e 25 a Noventa, oltre a allo sviluppo di nuovi servizi, tra cui migliori e più accessibili infrastrutture, è pari a 165 milioni di euro.

 

Programmato per l’8 settembre il “job day” di Serravalle (550 assunzioni), in cui i candidati incontreranno direttamente le aziende dei brand in apertura presso l’outlet, previa pre-iscrizione nel sito ufficiale.

 

Le nuove assunzioni faranno salire a 6.346 il numero totale delle persone impiegate nei negozi dei cinque designer outlet di McArthurGlen in Italia.

 

stats