PELLETTERIA

Braccialini pronto a lanciare multimarca “aziendali”

In occasione di Mipel il gruppo fiorentino della pelletteria Braccialini ha annunciato un’importante iniziativa in ambito retail: entro l’estate aprirà infatti tre negozi in Italia a gestione diretta, con in vendita le collezioni di tutti e tre i brand dell’azienda, ossia Braccialini, Gherardini e Francesco Biasia.

 

Per l’opening di altri multimarca di questo tipo è previsto anche un progetto franchising, che verrà sviluppato prima nella Penisola e poi nel resto d’Europa. Complessivamente la realtà mira ad avviare 30 store “aziendali” nel Vecchio Continente entro i prossimi tre anni.

 

“I multimarca tradizionali di articoli in pelle sono in crisi e per questo abbiamo messo a punto un format, attraverso il quale proponiamo ai dettaglianti di lavorare in esclusiva per noi - ha detto a fashionmagazine.it Riccardo Braccialini, a.d. della società -. Abbiamo tre marchi e per ognuno diverse linee e proposte, che ci consentono di offrire alla consumatrice una gamma variegata di articoli, anche come fascia-prezzo”.

 

Dei tre punti vendita di nuova concezione che verrano aperti entro l’estate, uno sarà all’interno dell’aeroporto Fiumicino di Roma, mentre per gli altri si pensa a importanti città italiane, ancora però top secret.

 

Continua intanto senza sosta il piano di sviluppo di monomarca all’estero: il Medio e l’Estremo Oriente sono le aree su cui l’azienda punta con maggior decisione per incrementare il business. Sul fronte della produzione, si programma invece di accorciare le tempistiche: essere sul mercato con modelli sempre nuovi è una delle priorità del gruppo, che naturalmente dal suo quartier generale di Scandicci crede anche nelle sinergie realizzabili, a vari livelli, in una struttura di questo tipo a favore dei suoi tre brand.

 

 

stats