PITTI BIMBO

Diadora: patto con Daddato per il kidswear

Diadora ha scelto il parterre dell'84esimo Pitti Immagine Bimbo a Firenze per presentare la sua prima collezione di childrenswear, che segna un passo avanti nel settore, finora affrontato prevalentemente con le calzature.

 

Il nuovo progetto è frutto di un accordo di licenza tra il marchio trevigiano guidato da Enrico Moretti Polegato e uno specialista dell'abbigliamento in piccole taglie come Daddato, azienda di Barletta che, oltre a gestire i propri brand in-house (Rubacuori, Two Play, Shop Art e Shiki) è partner produttivo delle linee bimbo di Msgm, Fred Mello e Sweet Years.

 

L'intesa parte dall'autunno-inverno 2017/2018, con l'intento di creare un'offerta sportswear haut de gamme, puntando a instaurare un link con una distribuzione di livello premium.

 

Perno attorno a cui ruota tutto il progetto per il kid, destinato alla fascia 0-14 anni, è il capospalla unisex: un parka-piumino colorato e dalle «finiture curatissime», ispirato al mondo della montagna e dello sci tecnico, ma con dettagli che lo rendono perfetto anche per il mondo urbano.

 

stats