PROMOZIONI

Luca Bertolini nominato ceo di Bvm-Les Copains

Giornate intense per l’azienda bolognese Bvm, proprietaria del marchio Les Copains, che ha annunciato oggi la nomina di Luca Bertolini ad amministratore delegato con operatività immediata, mentre nel week-end è stata protagonista di una due giorni di moda ed eventi a Porto Cervo.

 

Bertolini, 50 anni, entrato in Bvm da poco più di un anno con la carica di direttore generale, assume ora questo nuovo  incarico a sostegno della crescita ed espansione del brand, con particolare attenzione ai mercati internazionali. La nomina, che vede per la prima volta un manager ricoprire la massima carica aziendale, si inserisce nel contesto del nuovo assetto Bvm: il fondatore e presidente del cda Mario Bandiera ha infatti messo a punto un’incisiva riorganizzazione manageriale, con il preciso obiettivo di gestire al meglio l’attuale scenario di business sempre più complesso e globale. Pilastri di questa strategia di sviluppo sono stati investimenti in creatività, qualità e internazionalizzazione, scelte che hanno premiato l’azienda con un incremento del turnover del 7-8% nell’ultimo anno.

 

“Luca Bertolini ha la mia piena fiducia, sono certo che insieme continueremo a garantire la crescita e lo sviluppo di Les Copains” ha dichiarato Bandiera. “Sono onorato di ricoprire questo incarico in Bvm, azienda alla cui crescita mi sono dedicato con entusiasmo - ha detto il neo a.d. -. Sono anche felice di affrontare nuove stimolanti sfide e contribuire al successo del marchio Les Copains”.

 

Bertolini ha alle spalle un percorso professionale iniziato nel 1987 presso Maska, in qualità di responsabile commerciale worldwide. Nel 1998 ha fondato l’azienda di licensing di lusso Jaya (Mila Schön, Ungaro, Fuchsia) ricoprendovi il ruolo di presidente e amministratore delegato. Nel 2008 è entrato in Mariella Burani Fashion Group con il ruolo di direttore generale della Apparel Division. Nel 2010, insieme a Daniele Drago, fonda 2FF, società di consulenza strategico-direzionale, che nel 2011 partecipa in Venture, attiva nello sportswear di lusso.

 

Nel fine settimana, Les Copains è stato invece protagonista dell'estate mondana di Porto Cervo. Venerdì 12 luglio una sfilata “pied dans l’eau” della collezione primavera-estate del brand ha chiuso il calendario della prima fashion week locale, fortemente voluta da Marco Calatri, attivissimo titolare di Esmeralda, raffinato multimarca che affaccia direttamente sulla spiaggia. La sera dopo è stata la volta del lancio, sempre on the beach, di una capsule collection di smalti firmati da Les Copains in collaborazione con Morgan Taylor. Per l'occasione, le turiste hanno potuto provare le nuove ed eleganti tonalità grazie a un trattamento speciale eseguito dal team di Antonio Sacripante, nail artist e ceo di Nails and Beauty, che distribuisce Morgan Taylor in Italia.

 

Grazie a questa iniziativa Les Copains va a completare la glamour experience delle sue creazioni, gettando un ponte verso i territori del beauty, ma soprattutto si impegna a supportare non solo i propri store, ma anche i retailer multimarca con happening che richiamino le consumatrici in negozio. L’operazione verrà ora riproposta con un tour all'interno delle boutique Les Copains e di un selezionato numero di punti vendita pluribrand. Tappe previste fra i mesi di luglio e ottobre, Capri, Ischia, Milano, Bologna, Firenze, Venezia, Modena, Napoli e Ancona. "La logica che muove queste operazioni è la voglia di creare momenti di interazione con la consumatrice finale, con cui miriamo a instaurare un rapporto diretto - spiega Bertolini -. Oggi più che mai, è importante dare concretezza al mondo della moda, un universo fatto di persone ed entità concrete che vogliamo avvicinare ai nostri clienti, creando al tempo stesso un'esperienza gratificante, piacevole, che trascenda il mero acquisto".

 

stats