PUERICULTURA

Cybex: tra funzionalità e glamour, il fatturato raddoppia

La nuova "S class" internazionale, dove la lettera "S" sta per "Style", è il target di riferimento di Cybex, marchio tedesco nato nel 2005 che affronta i settori seggiolini, passeggini auto e marsupi in modo personalizzato, con un'elevata attenzione alla funzionalità ma anche all'immagine. Nel 2015 il fatturato in Europa è raddoppiato.

 

Non rilasciano numeri, i responsabili dell'azienda vincitrice di ben sette Red Dot Awards (tra i più importanti premi del design mondiale), ma assicurano che anche sul nostro territorio l'andamento del business è stato in linea con quello europeo.

 

«Il mercato principale - dicono - resta la Germania. Ma ci stiamo concentrando sempre più sul Sud Europa, con un focus sull'Italia». I Paesi presidiati sono attualmente un centinaio, per questa realtà che può contare su oltre 300 collaboratori in tutto il mondo.

 

Questo grazie a prodotti come il sistema modulare Priam: un omaggio agli architetti e designer Ray e Charles Eames di cui si ricordano, tra le varie opere, la celeberrima "Fiberglass Armchair", la "Lounge Chair" e la "Eames Plastic Side Chair", nient'altro che un foglio di plastica forgiato in modo tale, da ottenere uno schienale che segue perfettamente la forma anatomica umana.

 

In Cybex si sono chiesti: «Come progetterebbero un passeggino Ray e Charles Eames?». La risposta è arrivata con Priam, robusto e versatile, leggero e senza tempo, dotato di un sistema "3 in 1" che permette di ottenere, con lo stesso telaio, diverse combinazioni: carrozzina con navicella coordinata, sistema da viaggio con gli "ovetti" del brand e, appunto, passeggino.

 

Del resto, il principio su cui si basa l'azienda si chiama "Cybex D.S.F.", ossia design unico, sicurezza e funzionalità intelligente.

 

Sulla navicella Priam si è esercitato il designer Jeremy Scott, nel contesto di una più ampia collaborazione con Cybex, creando una capsule collection (nella foto, tratta dall'account Instagram del marchio), presentata nei mesi scorsi all'interno di 10 Corso Como a Milano e ora arrivata nei negozi.

 

Accompagnata dallo slogan "Adults Suck Then You Are One", mette letteralmente le ali (dorate) a questo modello, combinando pop art e ironia, come è nello stile di Scott.

 

Al di là delle "designers' collaboration", un'altra novità è rappresentata da Cloud Q by Cybex, l'ovetto della linea "Platinum" dotato di un'innovativa funzione, che permette la reclinazione completa del seggiolino auto, così da trasformarlo in culla.

 

Un'operazione eseguibile con una sola mano e senza togliere il bambino dall'ovetto. Man mano che il piccolo cresce è possibile regolare il poggiatesta, per ottenere la posizione più ergonomica e corretta.

 

La sicurezza è sempre una priorità: sia nella progettazione dei prodotti, sia nelle strategie di comunicazione, anche attraverso i social. Il video "Don't stop your music...Play the safety", lanciato a settembre 2015 e fonte di ispirazione per una campagna, ha ottenuto oltre 500mila visualizzazioni, raggiungendo complessivamente più di 1 milione di utenti.

 

stats