Partnership

Ynap: jv con Symphony Investments per l'e-commerce in Medio Oriente

L'e-tailer Yoox Net-a-Porter (Ynap) ha siglato una joint venture con Symphony Investments dell'imprenditore del real estate di Dubai Mohamed Alabbar, per dare vita al maggiore operatore nel luxury e-commerce in Medio Oriente.

 

Sulla scia della notizia, in mattinata il titolo Ynap registra un +0,66% a 25,98 euro per azione, mentre l'indice Ftse Mib è in ribasso dell'1,47%.

 

Ynap deterrà il 60% della joint venture, mentre Symphony Investments avrà il resto del capitale. Alabbar ha già un'altra liaison con Ynap, perché ha in portafoglio il 4% del capitale della società quotata alla Borsa di Milano, dopo un aumento di capitale riservato (lo scorso aprile) da 100 milioni di euro.

 

In base agli accordi, la newco gestirà tutti i multimarca online di Ynap nell’area (Net-a-Porter, Mr Porter, Yoox e The Outnet) e, in accordo con i brand, alcuni selezionati flagship store in Rete “Powered by Yoox Net-a-Porter”, dal significativo potenziale di sviluppo nell'area, che nel 2015 ha acquistato il 3% del lusso mondiale.

 

L'imprenditore mediorientale focalizzerà tutto il business delle vendite via web di lusso nella regione, esclusivamente tramite questa nuova joint venture.

 

La nuova società opererà nei Paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC), organizzazione di cui fanno parte Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Kuwait, Qatar, Bahrein e Oman. In futuro, si pensa anche di espandere il business in altri paesi del Medio Oriente e del Nord Africa.

 

La sede sarà a Dubai, dove verranno gestite le aree sales & marketing, customer care e PR, ma anche un nuovo centro logistico integrato nella piattaforma di Ynap.

 

L'apertura è prevista entro la fine del 2017. I siti di Yoox e The Outnet saranno i primi a debuttare sul territorio, nel 2018, mentre Net-a-Porter e Mr Porter partiranno nel 2019, seguiti da alcuni selezionati monomarca online.

 

Symphony Investments, insieme alle affiliate, opera e investe in diversi settori in Medio Oriente, Sud Est Asiatico e Africa, tra i quali lusso, moda, retail, e-commerce, attività mineraria e real estate.

 

Attualmente Alabbar sta guidando la trasformazione digitale della regione, con il lancio di Noon.com: una piattaforma e-commerce generalista che abiliterà anche pagamenti e soluzioni logistiche.

 

Anche se la joint venture ha scadenza temporale indefinita, l'intesa prevede che Symphony Investments possa uscire dalla partnership dopo qualche anno di attività. Ynap ha il diritto di esercitare un’opzione di acquisto sulla quota di Alabbar durante periodi di tempo predefiniti.

 

Yoox Net-a-Porter nominerà la maggioranza dei membri del board, il ceo e il finance manager, mentre il presidente sarà designato da Symphony Investments (nella foto, lo skyline di Dubai).

 

 

stats