Patrimoni

Il presidente Persson porta al 40% la sua quota in H&M

Stefan Persson, presidente di Hennes & Mauritz, ha comprato altri 2,1 milioni di azioni del gruppo svedese del fast fashion, portando la sua partecipazione al 40% del capitale e raggiungendo il 70,9% dei diritti di voto.

 

Come riporta Reuters, il 29 giugno Persson ha acquistato 1,6 milioni di azioni privilegiate al prezzo unitario di 209 corone svedesi e altre 520mila azioni lo scorso 3 luglio, alla cifra di 214 corone.

 

Si tratta di prezzi convenienti, visto che stando alle quotazioni attuali (poco sopra i 212 euro per azione intorno alle 15 italiane) i titoli H&M hanno perso quasi il 13% del loro valore.

 

Questo di Persson non è il primo rastrellamento di quote di quest'anno. Lo scorso febbraio si era accaparrato 6 milioni di azioni e in maggio altri 5 milioni. Con 18,9 miliardi di dollari di patrimonio, l'imprenditore è l'uomo più ricco della Svezia e occupa il 43esimo posto nella classifica mondiale dei ricconi di Forbes.

 

stats