Piazza Affari

Borsa Italiana: entro giugno 4-5 Ipo di società del lusso

Quattro o cinque società del lusso stanno preparando lo sbarco sul listino a Piazza Affari per la prima metà del prossimo anno. "Milano ha tutte le possibilità per diventare il mercato di riferimento del lusso", ha dichiarato l'amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaelle Jerusalmi.



"Tra le aziende che hanno deciso di quotarsi in Borsa, come Moncler che arriverà entro fine anno - ha aggiunto l'a.d. in occasione del Luxury Finance 2013 -, ci sono altre quattro-cinque società del settore della moda e del lusso che arriveranno nel primo semestre del 2014".

 

Sui nomi dei possibili candidati c’è riserbo totale, ma il canale delle quotazioni potrebbe essere  il segmento Elite con marchi come Liu Jo e Twin Set Simona Barbieri, ma si parla anche di aziende come Yamamay e Carpisa, piuttosto che Hermanot & Blaine.



Secondo Jerusalmi, Piazza Affari "è tra i primissimi listini a livello mondiale per capitalizzazione nel settore del luxury e vanta il 50% delle Ipo del comparto negli ultimi quattro anni".

 

stats