Pitti Uomo

Pepe Jeans spinge l'acceleratore sulla sostenibilità con Wiser Wash

Presente al Padiglione Belfiore, Pepe Jeans London festeggia il 45esimo anniversario nel segno della sostenibilità. A Pitti Uomo il brand lancia infatti la rivoluzionaria collezione Pepe JeansXWiser Wash, che utilizza un processo in grado di eliminare l’impiego di pietra pomice e di sostanze chimiche tossiche usate nel lavaggio tradizionale.

 

La decolorazione completa, che mantiene intatti i dettagli tipici del denim, come contrasti, strappi o effetti aged, non richiede dunque prodotti corrosivi e necessita di meno di un bicchiere d’acqua, che a sua volta viene riciclata, limitandone lo spreco di ben il 99%.

 

Utilizzata per la prima volta a Los Angeles, questa tecnica combina acqua elettrizzata e ozono, riducendo il consumo di energia e l’uso di sostanze nocive. «Nell’arco dei prissimi cinque anni Wiser Wash trasformerà l’industria del denim, diventando il nuovo standard nel settore» spiega Trevor Harrison, responsabile del design del denim di Pepe Jeans London.

 

Dalle collezioni estate 2018 Wiser Wash sarà impiegato per realizzare i dieci modelli di jeans più iconici e venduti del brand, uomo e donna. Fino a quando ogni stagione la collezione sarà costruita totalmente su questo innovativo processo.       

 

stats