Premiazioni

I World Fashion Luxury Awards premiano il talento italiano

Tris di italiani sul podio ai World Fashion Luxury Awards di Mosca, che ogni anno premiano le figure di spicco nell'universo della moda. Svoltosi ieri al Ritz Carlton Hotel della città russa, l'evento ha messo in luce il talento di Mario Boselli, Alberta Ferretti e dell'emergente Cristiano Burani.

 

Al presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana è stato riconosciuto l'importante contributo apportato allo sviluppo dell'industria della moda italiana. Altro premiato "from Italy" è stato Cristiano Burani, talento emergente impostosi alla terza edizione del progetto "Incubatore della Moda", promosso proprio dalla Camera della Moda, che si è aggiudicato il "New name in Italian fashion".

 

Identificata come "Legendary Brand" dell'anno in corso, Alberta Ferretti ha presentato una sfilata dell'ultima collezione primavera-estate 2013. La sera precedente, c'era stata l'inaugurazione della mostra dal titolo "Alberta Ferretti: A Timeless Romance", che vede le creazioni iconiche della griffe esposte fino al prossimo 15 dicembre al Petrovsky Passage, la più prestigiosa galleria dello shopping moscovita. Un'iniziativa promossa da Bosco di Ciliegi, partner della stilista a Mosca, con le due boutique (al Petrovsky e al Gum).

 

stats