Private equity

Carlyle controlla il 100% di Twinset. Esce Simona Barbieri

The Carlyle Group si aggiudica il controllo totale di Twinset-Simona Barbieri. Il gruppo del private equity ha infatti raggiunto un accordo per rilevare la quota del 10% non ancora in suo possesso appartenente a Simona Barbieri (nella foto).

 

A seguito della cessione Simona Barbieri, fondatrice del marchio di Carpi, non farà più parte del consiglio di amministrazione e non ricoprirà più il ruolo di direttore creativo della società.

 

«Twinset - si legge in una nota - rappresenta un investimento chiave nel settore della moda e dell’abbigliamento a livello europeo, unitamente a Golden Goose Deluxe Brand e Hunkemöller, che seguono il precedente investimento in Moncler».

 

Nell'operazione l'azienda del womenswear e The Carlyle Group si sono affidati allo studio legale Latham & Watkins mentre Simona Barbieri è stata assistita dagli studi Rinaldi e BonelliErede.

 

Twinset ha archiviato il 2015 con 237 milioni di euro di ricavi e nei primi nove del 2016 ha raggiunto i 203,6 milioni (+1,8% rispetto allo stesso periodo del 2015).

 

stats