Private equity

Montefiore Investment compra la maggioranza di Isabel Marant

Raggiunto un accordo definitivo per la vendita del marchio francese Isabel Marant, che passa a Montefiore Investment, come già ipotizzato in giugno. Il fondo ha rilevato il 51% del capitale per una cifra non ancora precisata.

 

La società francese d'investimenti intende sviluppare il business della label online e offline. Gli investimenti si incentreranno anche sullo sviluppo di nuove categorie di prodotto, mentre oggi Isabel Marant è soprattutto abbigliamento e calzature. Tra le possibili brand extension sono in lizza gli occhiali, le fragranze e più in là nel tempo forse anche il menswear.

 

Il 49% delle quote resta in mano alla fondatrice Isabel Marant, a Nathalie Chemouny e a Sophie Duruflé (direttore dell'azienda).

 

Il marchio da 150 milioni di euro di fatturato è il primo investimento nella moda di Montefiore Investment che ha un portafoglio molto diversificato: dalla catena di hotel B&B al noleggio auto di Escape fino all'arredamento di Sofibo e alla distribuzione automatica di bevande Lyovel.

 

stats