Restyling

Guess: restyling a Milano e progetti in Europa

È fissata per domani, 15 maggio, la riapertura della boutique Guess di corso Buenos Aires, a Milano. Oggetto di un'operazione di restyling, lo spazio si presenta al pubblico con un'allure inedita, frutto del nuovo concept retail.

 

400 metri quadri in totale articolati su due livelli, lo store si caratterizza per la semplicità dei materiali come il legno, il plexi e l’acciaio, che ricostruiscono un ambiente contemporaneo e internazionale. In vendita tutto l'universo delle collezioni Marciano, Guess, Guess Handbags, Guess Footwear, Guess Watches, Guess Jewellery, Guess Eyewear, Guess Fragrances, Guess Underwear e Beachwear, e Guess Kids, etichetta a cui è dedicato lo spazio attiguo.

 

L'inaugurazione rappresenta un segnale forte della volontà di consolidare il brand in Europa, come sottolinea il comunicato diramato dal gruppo statunitense che ha chiuso il 2013 con un fatturato worldwide di 2,6 miliardi di dollari, di cui 904 realizzati nel Vecchio Continente. Alla realtà californiana fanno capo 1.708 punti vendita  in più di 90 Paesi, di cui 627 in Europa e Medio Oriente.

 

stats