Restyling

Malpensa: a metà maggio si inaugura il primo lotto di "piazza del lusso"

Prende forma la "nuova" Malpensa. Sarà infatti inaugurato fra una decina di giorni il primo modulo della nuova parte commerciale dell'aeroporto milanese, in corso di restyling in vista di Expo. Lo ha annunciato il presidente di Sea Pietro Modiano, al termine dell'assemblea degli azionisti di ieri, 7 maggio.



Verso metà mese ci sarà il taglio del nastro della «prima piazza del lusso» della nuova area commerciale di 8mila metri quadri. Il completamento della riqualificazione, ha confermato Modiano, è previsto per marzo 2015 e prevederà il «duty free più bello d'Europa».


La nuova galleria commerciale sarà accessibile a tutti i passeggeri, sia a quelli destinati ai voli Schengen, sia a quelli non-Schengen. Con i suoi 13mila metri quadrati complessivi e i 46 nuovi spazi commerciali, tra cui un duty free di circa 2.500 metri quadri, sarà tra le più grandi d'Europa, portando l'offerta complessiva retail delle partenze dello scalo a quota 23mila metri quadrati con circa 100 esercizi tra boutique, ristoranti e bar.


Il design della nuova galleria commerciale sarà fortemente italiano e renderà omaggio a Milano, richiamando esteticamente la Galleria Vittorio Emanuele. Accoglierà i maggiori brand del lusso mondiali, che saranno tutti concentrati nella piazza del lusso: da Bulgari, Armani, Ermenegildo Zegna a Etro, Ferrari Store e Gucci; fino a Hermés, Montblanc, a Salvatore Ferragamo.

 

 

 

stats