Retail

Piazza Duomo: per restare Benetton deve pagare 2 milioni. C'è tempo fino a giugno

Se Benetton vorrà restare in piazza Duomo a Milano dovrà sborsare almeno 2.153.550 euro. È questa la base d'asta per gli spazi di 1.758 metri quadrati, la cui concessione è in scadenza a fine 2017.

 

Quando nel 2003 il gruppo di Treviso aveva inaugurato lo store United Colors, subentrando alla storica insegna Galtrucco, si era accordato con il Comune di Milano per un canone di 650mila euro.

 

Benetton starebbe valutando il da farsi. Per decidere in effetti c'è ancora tempo: le domande di partecipazione al bando devono pervenire agli uffici comunali entro il 6 giugno 2017.

 

La concessione dello store, composto da un piano interrato, un piano terra e un ammezzato, avrà durata di 18 anni.

 

Secondo le regole del bando, per accedere alla gara per la location in piazza del Duomo angolo via Dogana i concorrenti dovranno dimostrare di essere in possesso di esperienza nella riqualificazione di ampi spazi di pregio, con superficie superiore ai 1.000 metri quadrati e di gestire o aver gestito attività imprenditoriali o commerciali di pregio o di fama internazionale.

 

Il punto vendita sarà assegnato dopo l'apertura delle buste con le offerte economiche.

 

 

stats