Riconoscimenti

Mabille e Margiela ricevono la denominazione "haute couture"

Alexis Mabille e Maison Martin Margiela hanno ottenuto ufficialmente il titolo di maison di haute couture da parte della la Commission de classement couture création, che si è riunita ieri al ministero dell’Industria francese. Fino ad oggi le due griffe facevano parte del calendario della settimana della moda parigina in qualità di membri invitati.

In Francia "haute couture" è una denominazione giuridicamente protetta e che risponde a un certo numero di parametri, in termini di lavoro realizzato a mano, realizzazioni su misura e numero di sarti in piegati negli atelier delle maison.

Il défilé di Mabille è fissato per il 21 giugno, primo giorno di manifestazione, mentre Margiela (nella foto, un look) sfilerà il  23. Le principali griffe che Oltralpe possono godere della denominazione haute couture sono Chanel, Dior, Christophe Josse, Franck Sorbier, Giambattista Valli, Givenchy, Jean Paul Gaultier, Maurizio Galante, Elie Saab, Valentino, Armani e Stéphane Rolland.

 

stats