Rilanci

John Elkann affianca Lapo per rafforzare Italia Independent

Italia Independent porta a termine l'aumento di capitale deliberato lo scorso ottobre da quasi 15 milioni di euro. Il fondatore e maggiore azionista Lapo Elkann ha versato circa 7,5 milioni e il fratello John ha contribuito al rafforzamento patrimoniale della società con circa 2,5 milioni.

 

Con l'aumento di capitale la quota di Lapo Elkann arriva al 63% del capitale di Italia Independent, mentre il fratello, presidente di FCA Group, è il secondo azionista, con circa l'8,6%.

 

Oltre ai 10 milioni di euro sottoscritti dagli Elkann, la società torinese dell'eyewear e della comunicazione ha raccolto circa 5 milioni dal mercato.

 

Quotato sul mercato Aim di Borsa italiana, in tarda mattinata il titolo Italia Independent reagisce positivamente alla notizia: +9,8% la performance al prezzo di 4,6 euro per azione. L'aumento di capitale riservato è invece avvenuto al prezzo unitario di 5,75 euro.

 

«Siamo felici - commenta il ceo Giovanni Carlino, nominato ai primi di novembre - che il rafforzamento patrimoniale si sia concluso con successo e di poter contare sul supporto di azionisti forti i quali, sottoscrivendo le azioni di nuova emissione hanno confermato la fiducia al percorso di riorganizzazione e di rilancio che stiamo mettendo in atto».

 

stats