Rilanci

Stefanel completa la ristrutturazione: il controllo ad Attestor Capital

Completata l‘operazione di ristrutturazione di Stefanel con il trasferimento del controllo della società al fondo Attestor Capital. L'azienda di Ponte di Piave ha inoltre un nuovo cda, composto da nove membri.

 

Sulla scia della notizia, il titolo Stefanel, si rianima da valori molto depressi. Poco dopo le 10 viene scambiato a 0,18 euro per azione, in rialzo del 3,2% rispetto alla seduta di ieri. In un anno il recupero è stato del 23%.

 

L'accordo di ristrutturazione dei debiti e rafforzamento patrimoniale prevede, tra le operazioni, un aumento del capitale sociale e l'emissione di strumenti finanziari partecipativi

 

Ieri l‘assemblea degli azionisti ha nominato il nuovo cda e il collegio sindacale. Per tre esercizi (sino all’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019), sarà composto da Stefano Visalli, Stefano Romanengo, Cristiano Portas, Stefania Saviolo, Michaela Castelli, Leonardo Pagni, Giuseppe Stefanel, Tito Berna e Paola Bonomo. Il collegio dei sindaci sarà composto da Gilberto Comi, Franco Carlo Papa, Marina Manna, Paolo Baruffi e Renata Maria Ricotti.

 

 

stats