Rumors

Ferragamo pensa a Paul Andrew come primo direttore creativo delle calzature

Manca ancora l'ufficializzazione (che però non dovrebbe farsi attendere a lungo), ma pare ormai certo che Salvatore Ferragamo si stia preparando alla nomina del primo direttore creativo del segmento calzature della sua storia. L'incarico sarebbe affidato all'americano Paul Andrew.

 

Se confermata, la scelta di nominare il primo direttore creativo delle calzature ribadirebbe il rinnovato focus del gruppo sul core business del footwear, mentre non è chiaro se alla nomina di Andrew seguirà anche quella di un altro designer che avrà la responsabilità del ready to wear.

 

Da quando lo scorso marzo Massimiliano Giornetti ha lasciato il suo incarico di direttore creativo di Salvatore Ferragamo, a sviluppare le collezione di abbigliamento maschile e femminile è stato un team creativo interno.

 

Secondo wwd.com, che per primo ha dato notizia dell'imminente nomina, Paul Andrew pur entrando a far parte del gruppo italiano sarebbe intenzionato a portare avanti tutti i progetti che lo vedono attualmente coinvolto: oltre allo sviluppo del proprio marchio anche le consulenze per altre realtà come Theory e Via Spiga.

 

Il designer americano ha lanciato il proprio brand nel 2012 e proprio da questa stagione si prepara a portare sul mercato anche la collezione maschile. In Italia è presente in una mezza dozzina di multimarca, tra cui Tiziana Fausti, Silvia Bini, Gio Moretti, LuisaViaRoma, Anna Ravazzoli e La Rinascente.

 

stats