SEMESTRALI

Cucinelli: corrono ricavi (+16,5%) e utili (+10,6%)

Brunello Cucinelli ha archiviato il primo semestre del 2013 con un utile netto di 13,3 milioni di euro (+10,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno procedente). Salgono anche i ricavi, a 157,6 milioni (+16,5%) e il margine operativo lordo (a 27,1 milioni, +19,7%).


Sul fronte delle vendite, i mercati internazionali hanno denotato una crescita del 23,1% nel primo semestre, trainati da Usa ed Europa. Tiene anche il mercato italiano con un -1,2% su base annuale. L'indebitamento finanziario netto, al 30 giugno 2013, è pari a 32,2 milioni di euro, in crescita dai 14,2 milioni di un anno fa, a causa del programma di investimenti varato dal gruppo.


"Immaginiamo  un anno 2013 molto importante - afferma il presidente e a.d. Brunello Cucinelli - con una crescita sostenibile a due cifre in termini di fatturato e di profitti".

 

 

 

stats