SEPARAZIONI

Le strade di Simon Kneen e Banana Republic si dividono

Dal prossimo 31 dicembre Simon Kneen lascerà il ruolo di direttore artistico e vice presidente esecutivo del design di Banana Republic. L'ultima collezione firmata da lui sarà quella della primavera-estate 2014 (nella foto, il flagship londinese del brand).

 

Kneen aveva questi incarichi da cinque anni, "in cui ha espresso, attraverso proposte per uomini e donne moderni e versatili, tutta la sua passione, creatività ma anche capacità di riflessione" ha affermato Jack Calhoun, global brand president di Banana Republic, precisando: "Ora però, visto che vogliamo vincere sullo scenario globale, è arrivato il momento di cambiare".

 

La ricerca del personaggio che prenderà il testimone di Kneen inizierà immediatamente, anche se lo stilista resterà alla guida del team del marchio, in modo da garantire una transizione morbida.

 

Questa uscita di scena non intaccherà le "design collaboration" già in essere, come quella con L'Wren Scott, la cui limited edition sarà in vendita, anche online, a partire dal 5 dicembre.

 

stats