STRATEGIE

Emamò pronta al rilancio con Albisetti International SA

Il rilancio di Emamò passa attraverso la partnership con Albisetti International SA. La realtà nata dal know-how di Albisetti SpA ha acquisito la licenza del brand di beachwear, fondato nel 2001.

 

Basandosi su 40 anni di esperienza maturata nel licensing di nomi come Dolce&Gabbana, Armani, Roberto Cavalli, Chloé, Dior e Fendi, Albisetti International SA scommette ora su una label che ha raggiunto l'apice nel 2012, quando si è aggiudicata a Cannes il premio di top brand made in Italy nel settore di riferimento.

 

«Il nostro focus - spiegano Alessandro e Tommaso Bianchi, proprietari e top manager di Albisetti International SA - sarà mantenere l'identità di Emamò e la sua qualità, rafforzando la distribuzione fuori dall'Italia, dove vediamo un enorme potenziale di crescita».

 

Si punterà quindi al mercato europeo, Italia compresa, ai Paesi dell'Est, al Medio Oriente e, in seconda battuta, ad Asia e America, valorizzando il dna di Emamò, legato al total look mare che va oltre il semplice costume da bagno, e reingegnerizzando l'intero processo produttivo.

 

A breve sarà presentata una nuova campagna di comunicazione, con una forte componente digital, tramite investimenti sui social network e sulle web PR (nella foto, un'immagine d'archivio di Emamò).

 

stats