STRATEGIE

Frankie Morello: lavori in corso per flagship e uffici in piazza San Babila

FMM, neo-proprietaria del brand Frankie Morello, investe su un nuovo avamposto nel centro di Milano: uno spazio multifunzionale affacciato su piazza San Babila (l'indirizzo è corso Venezia 2), che su oltre 600 metri quadri ospiterà a partire dai primi mesi del 2017 un flagship, la showroom e l'ufficio stile.

 

Progettata dallo studio Architetto Maurizio Martiniello, la sede si articolerà in un monomarca al pianterreno e al primo livello, mentre al piano inferiore si collocheranno gli uffici stile e la showroom dedicata ai clienti direzionali.

 

Fra gli elementi distintivi del layout spiccano i contrasti tra fondi bianchi e luminosi e inserti neri, moltiplicati dalla rifrazione di moduli specchiati, la "simil-passerella" in marmo nero marquinia con venature bianche a contrasto ed elementi piramidali, aste in plexiglass e consolle in vetro. Utilizzati inoltre il legno laccato opaco e i metalli martellati.

 

L'illuminazione è stata studiata per creare un effetto "on stage", basandosi su stretti coni ottici in grado di far risaltare i capi.

 

Angela Ammaturo, a.d. di FMM, sottolinea come la vicinanza tra il negozio e l'ufficio stile rappresenti «la nostra volontà di essere più che mai vicini al consumatore».

 

Come è noto, FMM - realtà nell'orbita del Gruppo Ludoil, fondata nel 2014 dalla stessa Angela Ammaturo con l'obiettivo di rilevare partecipazioni in brand italiani con un potenziale di crescita - possiede oggi il 100% di Frankie Morello, dopo l'uscita di scena degli stilisti Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti (nella foto, un rendering della location).

 

stats