STRATEGIE

Franz Kraler: da multimarca a department store. Tutto pronto per il nuovo opening

Non voleva semplicemente rifare un negozio o aprirne uno nuovo, ma creare una sorta di mini department store diffuso. Questa l'idea che aveva in mente Daniela Klaler, titolare di Franz Kraler, che l'8 dicembre a Cortina inaugurerà un nuovo format che prevede una serie di corner e salottini dedicati a marchi come Valentino, Céline , Balenciaga, Chloé.

 

Il progetto prevede uno sviluppo in più fasi e coinvolgerà tre diverse location in corso Italia a Cortina d'Ampezzo: al civico 119 (la prima ad aprire) a cui poi si aggiungeranno altri due spazi rispettivamente ai civici 111 e 127, oltre a una serie di nuove griffe tra cui Fendi per un totale di 800 metri quadrati.

 

Il nuovo store nasce dall'unione di una boutique preesistente (quella all'11 dove c'era lo spazio dedicato agli accessori) e due spazi nuovi inediti che vanno ad ampliare l'offerta retail di Franz Kraler, che a Cortina ha altri tre punti vendita: quello dedicato alla moda uomo, quello degli accessori e quello focalizzato sulla moda di ricerca.

 

Il format department store messo a punto dalla famiglia di buyer con negozi a Dobbiaco e Cortina (per un fatturato totale di oltre 45milioni di euro) prova ad andare oltre il concetto di negozio multimarca, proponendo un legame più forte tra i prodotti delle griffe offerte e lo spazio in cui vengono presentati al pubblico.

 

Per celebrare l’apertura del nuovo store al 119 è previsto l’exclusive dj set del leggendario Giorgio Moroder e un’opera a cielo aperto di Stefano Ogliari Badessi, artista delle installazioni nomadi, star del prossimo Miami Art Basel.

stats