STRATEGIE

Fratelli Fila acquisisce Valstar

Dopo la notizia della chiusura della showroom di Milano e della fabbrica di Bagnolo San Vito, nel Mantovano, con conseguente cassa integrazione per i 13 dipendenti, Valstar ci riprova con la Fratelli Fila.

 

È stato infatti raggiunto un accordo per l'acquisizione a livello mondiale, da parte di quest'ultima, di tutti i marchi posseduti dalla storica realtà specializzata nei capispalla in pelle e tessuto, che tra le sue creazioni ne annovera una indimenticabile: l'impermeabile di Humphrey Bogart in Casablanca.

 

Come si legge in un comunicato, «la tradizione del marchio Valstar, la sua cultura artigianale e made in Italy, verranno proseguite e ulteriormente sviluppate da Fratelli Fila».

 

Due figure chiave del vecchio corso (Stefano Massa, in precedenza amministratore di Valstar, e Chiara Bianchi) continueranno a collaborare con la realtà acquirente.

 

Fondata nel 1906 nel settore tessile, oggi Fratelli Fila controlla e coordina due società operative, Beta e Newport, attive nell'abbigliamento informale di qualità. Nel 2013 ha acquisito il brand Brooksfield.

 

stats