STRATEGIE

Ikf entra in Botto Fila: riassunti 60 dipendenti

Ikf, investment company quotata all'Aim di Borsa Italiana, ha firmato attraverso la newco Lanificio Botto, controllata al 98%, un contratto per l'affitto del ramo di azienda della Botto Fila di Biella, per la durata di tre anni e con un canone annuo di 120mila euro.

 

Come si legge in un comunicato, il ramo d'azienda opera nell'ambito del tessile-abbigliamento principalmente uomo, di alta gamma, con la produzione di stoffe in cachemire e innovativi tessuti stretch. L'intesa prevede la riassunzione immediata di 60 lavoratori. Si prevede l'ingresso di altri 50 dipendenti entro giugno 2014, "qualora l'andamento del mercato di riferimento rispecchi le attuali aspettative di sviluppo".

 

stats