STRATEGIE

L Catterton: aspettando Victoria Beckham, investe su Rhone

L Catterton, fondo di private equity nell'orbita di Lvmh e del Groupe Arnault, scommette su Rhone: lo annunciano i portavoce di questo marchio uomo di impronta active e lifestyle fondato nel 2014, senza precisare l'entità della cifra. Nessuna novità invece a proposito delle voci che parlano di manovre di avvicinamento del fondo di private equity, nell'orbita di Lvmh e del Groupe Arnault, alla griffe Victoria Beckham.

 

Venduto online sul sito Rhone.com, oltre che in un network di retailer che vanno da Bloomingdale's a circa 150 negozi di articoli sportivi, Rhone punta su materiali innovativi e performanti per i suoi capi all'insegna della massima funzionalità.

 

È stato lo stesso Rhone a lanciare recentemente GoldFusion, una tecnologia che, attraverso l'immissione di particelle d'oro nei tessuti high-tech utilizzati per la collezione, consente di ottenere indumenti dalle prestazioni uniche, con un livello particolarmente elevato di comfort e easy care.

 

Il co-fondatore e ceo Nate Checketts ha sottolineato come il supporto di L Catterton sia la base per fare un salto di qualità, partendo da un background fatto di esperienza nel retail, cura del prodotto e conoscenza del consumatore del segmento active.

 

Jon Owsley, co-managing partner di L Catterton Growth Fund, ha posto l'accento sulle potenzialità di Rhone presso i Millennial, oltre che sulla forza della label in ambito digital a livello distributivo.

 

Leader mondiale tra le società del private equity "consumer focused" e nato nel 2016 dalla partnership tra Catterton, Lvmh e Groupe Arnault, L Catterton investe tra gli altri su nomi come CorePower Yoga, Pepe Jeans e Dondup (nella foto, una proposta di Rhone).

 

stats