STRATEGIE

Loriblu: dopo la prima volta al Pitti, proseguono gli opening

Presente per la prima volta alla recente edizione di Pitti Uomo con una collezione completamente rinnovata, Loriblu è passata da un fatturato di 16 milioni nel 2007 agli oltre 43 del 2012. Il 2013 si apre con nuove inaugurazioni di monomarca.

 

Fondata dallo stilista-imprenditore Graziano Cuccù, affiancato dalla moglie Annarita Pilotti, Loriblu sta investendo su diversi fronti: innanzitutto sull prodotto, che nel caso delle proposte al maschile si avvale dall'autunno-inverno 2013/2014 di un team ad hoc a livello sia creativo, sia di marketing.

 

Per dare visibilità a questa svolta è stato allestito uno stand alle Costruzioni Lorenesi della Fortezza da Basso di Firenze durante Pitti Uomo, dove sono stati presentati modelli di calzature (il core business dell'azienda) esteticamente curati, ma soprattutto caratterizzati da dettagli ricercati come le suole uniche, "antigrip e antishock", con un design del fondo coperto da brevetto internazionale e le cuciture inserite nella gomma.

 

"Abbiamo archiviato il fiscal year con una crescita del giro d'affari superiore al 20% - informa Graziano Cuccù - e continuiamo le aperture di boutique a insegna Loriblu: l'anno passato ne abbiamo avviate sette tra Italia ed estero (dove viene realizzato il 75% del turnover), portandole a quota 15, e stiamo per approdare a Venezia e Kuwait City".  "Tutta la produzione - continua - è 'made in Marche' e sono orgoglioso di dire che, nel periodo in cui la crisi ha picchiato più duro, cioè tra il 2007 e il 2012, il numero dei dipendenti diretti, attualmente circa 160, è più che triplicato, con le donne al 52% e gli apprendisti al 13%".

 

Oltre ad aver lanciato a fine novembre il concorso di design per gli allievi delle scuole superiori "Arte d'impresa", Graziano Cuccù e Annarita Pilotti hanno realizzato nel 2012 il progetto "Donna=Salute", offrendo gratuitamente alle lavoratrici del loro stabilimento, rinnovato completamente nel 2010, un check up con mammografia, ecografia mammaria e pelvica e pap test, in collaborazione con una clinica di Civitanova Marche. L'impianto è dotato di area relax, mensa e palestra in fase di ultimazione, oltre a contare su visite periodiche di psicologi e sociologi. Per aver creato lavoro sul proprio territorio, i coniugi Cuccù sono stati nominati a giugno Cavalieri al Merito della Repubblica.

 

stats