STRATEGIE

Luxottica acquisisce la brasiliana Óticas Carol

Luxottica punta dritto sul Brasile, rilevando il 100% di Óticas Carol, una delle più importanti catene di ottica in franchising del Paese, con un fatturato aggregato che si aggira sui 200 milioni di euro e un network distributivo di poco meno di un migliaio di negozi. Una transazione da 110 milioni di euro.

 

Fondata nel 1997, negli ultimi anni Óticas Carol è stata protagonista di un'escalation, passando da 500 punti vendita nel 2013 ai circa 950 attuali, per lo più in franchising.

 

«Il Brasile è un grande Paese, in cui crediamo e dove siamo presenti da 25 anni - ha commentato Leonardo Del Vecchio (nella foto),  presidente esecutivo di Luxottica Group -. Con questa operazione facciamo un ulteriore passo avanto verso il completamento del nostro modello di business integrato verticalmente».

 

«I nostri affiliati - ha aggiunto Ronaldo Pereira, a.d. di Óticas Carol - faranno parte di un player globale dell'eyewear. Avremo tutte le risorse necessarie per sviluppare i nostri piani di crescita».

 

Il perfezionamento del deal, soggetto all'approvazione delle autorità regolatorie, avverrà con ogni probabilità durante il primo semestre 2017.

 

Attualmente Luxottica è presente nella nazione carioca con una rete di store a insegna Sunglass Hut, oltre che nel canale wholesale. Può inoltre contare su uno stabilimento produttivo a Campinas.

 

stats