STRATEGIE

Luxottica: maxi premio fino a 3mila euro per tutti i dipendenti

Tutti gli oltre 8.800 dipendenti di Luxottica - compresi quelli a tempo determinato, gli interinali e i part time - troveranno una bella sorpresa nella busta paga di luglio: un premio di risultato fino a 3mila euro, il più alto di sempre non solo per l'azienda ma in Italia.

 

Come riportano i media, il premio - trasformabile in toto o in parte in beni e servizi welfare flessibili, disponibili già da fine maggio, approfittando dell'esenzione dall'imposizione fiscale - è frutto del contratto integrativo firmato tre anni fa dal gruppo guidato da Leonardo Del Vecchio (nella foto) insieme ai sindacati.

 

I portavoce di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec hanno espresso «grande soddisfazione» per il provvedimento, che ora è scaduto «ma va rinnovato all'interno del contratto integrativo, il cui confronto con l'azienda inizierà a brevissimo».

 

Per calcolare il riconoscimento, il cui valore medio base è di 2.235 euro contro i 2.042 dello scorso anno, sono stati tenuti in considerazione alcuni parametri: anzianità aziendale, flessibilità nelle presenze, livello di assenteismo, presenze nelle giornate di sabato, comportamenti positivi, sostenibili e anti-spreco, adesione ai programmi di sicurezza e qualità.

 

Repubblica.it ricorda come Luxottica sia stata la prima a introdurre la banca etica a ore, che consente ai lavoratori di donare un quantitativo di ore accantonate a favore dei colleghi che ne abbiano bisogno, mentre il welfare aziendale comprende l'asilo nido, i trasporti e altre agevolazioni.

 

Il player di Agordo ha pubblicato il 2 maggio la trimestrale, penalizzata dalle condizioni meteo e da cambi sfavorevoli: i ricavi sono calati del 10,7%, a quota 2,1 miliardi di euro, un decremento che a valute costanti si fermerebbe a un -0,8%.

 

stats