STRATEGIE

Parte da Prato la rivoluzione di Koralline

Koralline - marchio di moda femminile nato nel 2005 nel distretto di Prato - ha intrapreso un percorso volto al riposizionamento nel panorama del fashion: dal pronto moda al programmato.

 

Un cambiamento che non riguarda solo lo stile e l’immagine, ma investe anche gli aspetti commerciali, con un adeguamento della rete vendita e un posizionamento in negozi di target più alto rispetto al passato.

 

Koralline parte dal presupposto che la clientela, pur acquistando una collezione programmata, abbia la necessità di cavalcare le tendenze, rivitalizzando l’offerta in negozio con sempre nuove proposte. Di qui la nascita, per tutti i negozianti, della piattaforma b2b, dove poter trovare alcuni flash di collezione, che veranno consegnati in 15 giorni.

 

Questo upgrading è frutto dell’esperienza di Francesco Zahn, socio e amministratore delegato della società KLN, cui Koralline fa capo. Di origini cinesi, Zahn proviene da una famiglia di imprenditori del tessile-abbigliamento che produce per conto di famosi brand internazionali della moda low cost.

 

«Oltre a raggiungere 1.200 multimarca in Italia e all’estero, Koralline ha intrapreso anche un progetto di apertura di monomarca diretti, il primo dei quali verrà avviato nel centro storico di Prato, e in franchising», afferma Andrea Tutolo, direttore commerciale del marchio.

 

 

stats