STRATEGIE

Philipp Plein in campo contro i falsi

Philipp Plein ha deciso di intensificare le operazioni anticontraffazione, attivando un programma per la protezione del marchio in 35 Paesi tra Europa, Russia, Medio Oriente, Cina, Sud-est asiatico e Stati Uniti.

 

Come si legge in una nota, l'azienda sta scandagliando sia i canali retail sia la Rete - dai social media ai siti non autorizzati - per prevenire e contrastare l'immissione sul mercato di prodotti contraffatti con etichetta Philipp Plein.

 

«La nostra policy - si legge - è rigorosamente ancorata ai valori di eccellenza del prodotto e rispetto per il cliente, in modo da proteggerlo da qualsiasi tipo di frode e consolidare un rapporto di fiducia costruito negli anni».

 

stats