STRATEGIE

Ralph Lauren estende l’e-commerce ad altri cinque Paesi europei, tra cui l’Italia

Ralph Lauren estende il suo raggio d’azione nell’e-commerce, rendendo disponibile il servizio ai consumatori italiani, spagnoli, greci, portoghesi e irlandesi, sulla scia del successo già avuto da questo canale di vendita in Gran Bretagna, Francia e Germania.

 

RalphLauren.com permette di fare shopping tra le varie linee proposte da questo marchio-simbolo del lifestyle americano per uomo, donna e bambino e anche per la casa. Sono disponibili inoltre altre risorse, come la Style Guide, il RL Magazine e la RL Tv. Del resto, l’azienda americana è sempre stata pioniera nell’innovazione tecnologica: l’e-commerce è stato lanciato negli Stati Uniti nel novembre del 2000, in Gran Bretagna nell’ottobre del 2010 e in Francia e Germania nell’autunno del 2011. Nel 2008 si segnala, infine, l’introduzione dell’applicazione per iPhone, che ha reso possibile per gli utenti avere il mondo di Ralph Lauren “in palmo di mano”.

 

 

stats