STRATEGIE

Sergio Tacchini alla prova del kidswear con Sun City

Sergio Tacchini, in collaborazione con l’agenzia Img, ha stretto un accordo di licenza con la francese Sun City Fashion Groupper lo sviluppo e la distribuzione in Europa di una linea completamente dedicata al bambino e al bébé, distribuita dalla primavera-estate 2018 in 11 Paesi europei.

 

Michel Benchetrit, ceo di Sun City, si dice «galvanizzato» all'idea di iniziare l'intesa con il brand italiano di abbigliamento sportivo. «La collezione - anticipa - includerà proposte sia sportswear, sia lifestyle, per bimbi dagli 0 ai 14 anni».

 

La realtà transalpina, che opera nel campo dell'abbigliamento da 25 anni, ha al proprio attivo collaborazioni con marchi per kid e teen, come Paul & Joe e Disney.

 

«Quello che vogliamo fare con Sergio Tacchini - precisa Benchetrit - è valorizzarne il dna e la storia, anche creando corner e aree ad hoc nei negozi».

 

A nome di Wintex Italia, che gestisce Sergio Tacchini, Patrizia Bolzoni tira le fila di un 2015 in cui il brand ha celebrato il 50esimo anniversario «con ottimi risultati. È incoraggiante assistere a una fase di espansione e diversificazione dell'offerta, con prodotti per le nuove generazioni».

 

Quanto a Img, da cinque anni rappresenta la label nello scouting di licenze su base internazionale: un legame confermato dal rinnovo del contratto di collaborazione, firmato nel gennaio 2016.

 

stats