Saloni

Il Mapic da domani in scena a Cannes

Si apre domani  la 18esima edizione del Mapic, il salone internazionale dedicato al retail real estate.  Quest’anno il Paese ospite d’onore è la Russia. Attesi oltre 8.500 addetti ai lavori, provenienti da 63 Paesi del mondo. In primo piano nuove strategie e opportunità per affrontare le sfide del settore.

 

Torna l’appuntamento più atteso per tutto il mondo dell’immobiliare commerciale al Palais des Festivals fino al 16 novembre, a opera di Reed Midem.

 

Grandi le aspettative da parte di tutti gli operatori del settore - degli oltre 8.500 partecipanti, circa 2.400 sono i retailer (con più di 200 new entry) e 840 gli investitori specializzati - in un periodo ancora critico per il comparto, che riserva molte incognite riguardo al futuro. Quest’anno il “Paese ospite d’onore” è la Russia, realtà tra le più dinamiche al mondo.

 

“Nella Federazione si stanno costruendo shopping center in tutte le città più importanti, ma non solo, grazie a un boom dei consumi che non ha eguali in Europa - ha commentato Nathalie Depetro, direttore del Mapic -. Uno sviluppo sostenuto dai maggiori brand internazionali, che vedono in questa nazione ottime prospettive di espansione”. Non a caso, Samvel S. Karapetyan,  chairman e fondatore di Tashir Group (che nel 2012 ha ultimato 13 progetti real estate), riceverà il riconoscimento “Personality of the year”.

 

Sono tante le iniziative e gli eventi in programma al Mapic, che quest’anno apre ai visitatori anche un nuovo piano, il “Lerins Level”. Per la prima volta si svolgerà  (come pre-evento, martedì 13 novembre) un “Digital Summit”.

 

Seguirà come di consueto un nutrito programma di conferenze, tra le quali spicca l’incontro con Robert Tercek, chiarman di Creative Vision Foundation, dal titolo “Inventing the future of retail”. Il “More Vision Pavilion” offrirà invece interessanti opportunità per incontrare (in 20 minuti) esperti nel retail, mentre negli “Speed Matching” verranno presentati nuovi progetti di centri commerciali e retail concept. Ancora: con i “Power Meeting” sarà possibile trovare potenziali partner a livello di investitori, sviluppatori, ma anche di master franchisee.

 

Infine non mancheranno i Mapic Award: quest’anno la cerimonia - in programma il 15 novembre sera - si terrà al Martinez Hoteldurante un gala dinner. Sette le categorie che verranno premiate: “Best fashion and footwear retail concept” - i finalisti sono Adidas Neo (Germania), Finsbury (Francia) e Orchestra (Francia) -, “Best food and beverage retail concept”, “Best high street retail real estate development”, “Best multichannel strategy”, “Best retail leisure development”, “Best retail global expansion” e “Most innovative shopping center”.

stats